This must be the place

A cura di Valeria Basile

Poiché quando si parla di “essere”, di “esserci”, è impossibile scindere le due variabili di spazio e tempo, this must be the place non significa solo “questo deve essere il luogo” ma anche “questo deve essere il momento”. E David Byrne, autore della canzone che dà il titolo al film, nel testo dice: c’era un tempo in cui, se qualcuno me l’avesse chiesto, (avrei risposto) era qui che dovevo essere…dovevo essere qui. Credo che questo film si presti bene a narrare cosa accade, cosa può accadere, quando un uomo inizia quel processo di individuazione che lo porta al divenire del proprio Sé, che altro non è che un momento preciso in cui quell’uomo si “sveglierà”, si renderà conto in che punto della sua vita si trova e (si spera) dirà “è qui che dovevo essere”…this must be the place!

Leggi tutto

CONTATTI

Mettiamoci in contatto

Dove siamo

Via Padre Semeria, 33 - 00154 - Roma

E-mail

aigasegr@gmail.com

Privacy

10 + 2 =